Montalcino

Sulla sommità di un poggio, Montalcino è un comune della Val d’Orcia sviluppato in forma allungata in funzione del Castello-recinto, anticamente sede del potere militare e punto di difesa della collettività.
Sulla centrale Piazza del Popolo, chiusa da edifici tardo-medievali, spicca l’alta torre in pietra e mattoni del Palazzo dei Priori, con fronte ornata da numerosi stemmi.
Grandiosa la chiesa romanico-gotica di S. Agostino, con affreschi di scuola senese del ‘300 e ‘400, e la Cattedrale, sorta sulla millenaria chiesa di S. Salvatore.
Circondato da una dolce campagna, Montalcino è rinomato luogo d’origine del famoso Brunello, grande successo enologico  di un vignaiolo che, intorno alla metà dell’800, decise di non miscelare l’uva Sangiovese ma di lasciarla invecchiare da sola in botti di rovere o castagno.

Continuando la navigazione o scorrendo verso il basso, autorizzi l'uso dei cookies. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi