Chianciano Terme

Importante centro termale, Chianciano Terme ha riconosciuto le proprietà curative delle sue acque fin dal XVII secolo sotto Cosimo III.
Rinomata per la cura delle malattie del fegato, Chianciano Terme si è sviluppata negli ’50 intorno all’antico borgo medievale con giardini e parchi che le hanno conferito il tipico carattere delle “villes d’eau”.
Il Parco dei Fucoli, il Parco Acqua Santa, Acqua Sillene e  S. Elena sono le quattro sorgenti da cui sgorga quest’acqua minerale cui è stato dedicato il Museo civico archeologico delle acque.

Continuando la navigazione o scorrendo verso il basso, autorizzi l'uso dei cookies. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi