Casole d’Elsa

Situato in posizione panoramica su un colle, Càsole d’Elsa è ancora in parte circindato dalle antiche mura rinascimentali.
Nell’antica Collegiata del XII secolo, rimaneggiata nel ‘400 e poi nell”800, numerose opere di grande rilevanza tra cui una terracotta di Giovanni della Robbia e il Cenotafio di Beltramo Aringhieri, capolavoro di straordinario realismo gotico.
All’interno della Canonica, importante edificio eretto tra la fine del ‘300 e l’inizio del ‘400, il Museo Archeologico e della Collegiata con due sezioni, una dedicata all’archeologia e una dedicata all’arte sacra.

Continuando la navigazione o scorrendo verso il basso, autorizzi l'uso dei cookies. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi