Rio Marina

Rio Marina

Rio Marina occupa un territorio di circa 20 kmq nella parte orientale dell’Isola d’Elba, nella sua giurisdizione comprende anche la piccola Isola di Palmaiola.
Il paese cominciò a svilupparsi solo dopo il XV secolo nella zona conosciuta come Piaggia di Rio, ovvero il più vicino accesso al mare del borgo collinare di Rio nell’Elba. Prima di tale periodo le frequenti incursioni piratesche costringevano gli abitanti a rifugiarsi sui rilievi collinari lasciando deserta la zona costiera.
A partire dal XVIII secolo il piccolo insediamento di Rio Marina si sviluppò ulteriormente raccogliendosi attorno alla Chiesa di San Rocco e facendo fortuna grazie all’avvio dell’attività estrattiva nelle miniere vicine.
Una volta esauritesi le miniere, il paese si trasformò in località balneare ed ancora oggi la sua economia si regge sul turismo. La spiaggia più frequentata è sicuramente quella di Cavo, località ben attrezzata con ogni divertimento e servizio per il relax dei turisti. Qui si trova una lunga striscia di sabbia bagnata da acqua cristallina.
Il centro storico di Rio Marina è raccolto in una piccola insenatura della costa elbana che, data l’assenza di forti correnti, sfruttano anche i traghetti di collegamento con la terraferma.
Sopra il paese si stagliano le colline e le montagne più interne dell’isola: dalla zona del porto cittadino, il colpo d’occhio è davvero bellissimo.
Molto interessante da visitare, oltre alle viuzze del centro storico, è il Museo-Parco Minerario dell’Isola d’Elba in cui vengono esposti circa 1000 esempi di minerali provenienti da varie parti dell’isola.

Continuando la navigazione o scorrendo verso il basso, autorizzi l'uso dei cookies. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi