Isola del Giglio

Isola del Giglio

L‘Isola del Giglio si trova davanti alle meravigliose coste del Monte Argentario nel sud della Toscana. I circa 1.400 abitanti dell’isola sono per lo più concentrati nelle località di Castello, Porto e Campese.
Il Giglio è un’ambita meta di vacanza estiva, ideale per coppie e famiglie che vogliono allontanarsi dalla caos cittadino per rifugiarsi in un paradiso circondato dal mare.
L’isola è favorita da un clima mite, tipicamente mediterraneo, che assicura lunghi periodi caldi con assenza di pioggia e brevi inverni freddi ed umidi.
Nella parte più alta del paese, in località Castello, si trovano ancora numerose testimonianze del passato medievale del borgo. Spiccano in particolare la rocca e la cinta muraria costruite durante la dominazione pisana, oltre a varie torri costiere di avvistamento. Da visitare è anche la Chiesa di San Pietro, la principale struttura religiosa dell’isola fin dal XV secolo.
Dal porto sottostante il borgo si può godere di un meraviglioso panorama sul centro abitato e sui circostanti terrazzamenti coltivati a vite ed olivo. E’ certamente uno dei più bei panorami del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.
Lungo la costa gigliese si aprono molte spiaggete e cale riparate dai venti, immerse nella natura e bagnate da un mare cristallino. La più grande è la spiaggia di Campese che è diventata la principale attrazione turistica dell’isola.

Continuando la navigazione o scorrendo verso il basso, autorizzi l'uso dei cookies. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi