Capalbio

Capalbio

Capalbio si trova all’estremo sud della Toscana, molto vicino al confine con il Lazio ed è circondata dalla rigogliosa vegetazione tipica della Maremma. Il paese occupa la cima di un basso colle ad appena qualche chilometro dal mare tanto che nel suo territorio comprende anche una piccola fascia costiera.
Accanto alla sabbia fine e morbida si trova inoltre il Lago di Burano, uno dei pochi bacini lacustri italiani situati lungo la costa. Oggi il lago e i suoi dintorni sono protetti all’interno di una riserva gestita dal WWF. Ciò ha permesso a questo tratto di costa di conservarsi intatto nel suo aspetto originale.
Capalbio attira quindi moltissimi turisti sulla spiaggia, ma altrettanti si dirigono verso il borgo storico attirati dalla suggestiva atmosfera medievale che lo caratterizza.
Le tracce del passato medievale del paese sono ben visibili nelle mura difensive, tutt’oggi percorribili lungo il cammino di ronda, e nella Porta Senese che utilizza ancora le originali ante del ‘400. Sul litorale si trovano poi altre fortificazioni realizzate tra il ‘500 ed il ‘700. Si tratta della Torre di Buranaccio, presso il lago, e del Forte di Macchiatonda.
Da non perdere è infine il Giardino dei Tarocchi, un vero e proprio museo all’aperto con sculture e statue colorate ispirate alle figure delle carte dei tarocchi.

Continuando la navigazione o scorrendo verso il basso, autorizzi l'uso dei cookies. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi