San Casciano in Val di Pesa

San Casciano in Val di Pesa

San Casciano in Val di Pesa gode di una posizione meravigliosa su dolci colline con vista panoramica sul fiume Greve. Tutt’attorno al paese si possono ammirare castelli, pievi ed altre fortificazioni di origine medievale oggi trasformate in ville e fattorie dedite alla coltivazione di vite ed olivo.
San Casciano è meta di turismo enogastronomico e naturalistico rivolto in particolare proprio alle produzioni di olio extra vergine di oliva e vino Chianti Classico. Passeggiando sui sentieri che si snodano tra il centro storico e le campagne si ha la possibilità di costeggiare i vigneti, gli oliveti e di sentire il loro profumo.
A San Casciano non mancano poi esempi di arte e storia da visitare. La Pieve di San Pancrazio ha una bellissima architettura in stile romanico e conserva al suo interno un crocifisso ligneo del ‘600. Altro gioiello del territorio è la Pieve di Santo Stefano a Campoli, anch’essa in stile romanico, risalente al X secolo.
Molto interessante è anche l’Albergaccio, la fattoria in cui si rifugiò Niccolò Machiavelli dopo l’esilio del 1512. Oggi è interamente visitabile comprese le cantine d’epoca ed il passaggio sotterraneo che la collegava all’osteria frequentata dal letterato. E’ proprio in questa fattoria che Machiavelli scrisse importanti parti della sua opera più famosa: Il Principe.



COMMENTS