Impruneta

Impruneta

Impruneta si estende su un gruppo di colline non lontane da Firenze. Nota per la sua centenaria produzione di terracotta, oggi la città è decisamente più incline al turismo, alla produzione di vino, olio e mattonelle e tegole in cotto. Specialmente queste ultime hanno avuto successo e ora vengono esportate in tutto il mondo.
La zona di Impruneta era frequentata da etruschi e romani ma purtroppo di tale periodo non sono rimaste testimonianze significative. Nel medioevo gli abitanti della città giurarono fedeltà a Firenze e da allora Impruneta ne ha seguito le sorti, fino all’Unità d’Italia.
Nel centro storico della città si trova il Santuario di Santa Maria, un’architettura religiosa risalente al 1060 che svolse un’importante ruolo nel medioevo. Era infatti il luogo in cui si poteva ammirare l’immagine della cosiddetta Madonna di Impruneta che i fiorentini ritenevano miracolosa. Molti erano i pellegrini che arrivavano in paese per vederla tanto che per loro fu realizzato il Loggiato del Pellegrino dove ci si poteva rifugiare per qualche momento di riposo prima di riprendere il cammino. Poco più in là troviamo poi il Museo di Arte Sacra in cui sono conservate tutte le opere d’arte a tema sacro realizzate per le chiese e pievi locali nel corso dei secoli.
Per la sua tranquillità e per le sue belle campagne, Impruneta veniva spesso scelta dai nobili fiorentini come luogo di costruzione di ville e fattorie in cui passare piacevoli momenti lontano dal caos della città.



Hotel Casci

Hotel Casci

L'hotel Casci è un albergo a conduzione familiare situato nel cuore del centro storico di Firen...
Appartamenti Resort Villa Rosa

Appartamenti Resort Villa Rosa

Villa Rosa sorge sulla strada che da Panzano porta verso Radda in Chianti, offre bellissime ...
Agriturismo Il Pino

Agriturismo Il Pino

L'Agriturismo offre ai propri ospiti la possibilità di utilizzare le attrezzature per area so...

COMMENTS